Caritas Ales-Terralba, pronte 40 borse lavoro di 2 mila euro per l’assunzione di personale

La Caritas diocesana di Ales-Terralba intende destinare quaranta borse lavoro del valore di 2000 euro per l’assunzione di personale nei prossimi mesi.

La consapevolezza che è necessario sostenere la cultura del lavoro come fonte di dignità e di sostentamento per le donne e gli uomini del nostro territorio spinge a investire sul valore delle relazioni, sull’importanza delle competenze, sul far incontrare domanda e offerta di impiego.

Si è dunque pensato di incentivare le assunzioni per i residenti in uno dei comuni facenti capo alla nostra Diocesi attraverso l’offerta di una borsa di lavoro (cumulabile con altri incentivi statali destinati agli sgravi per le assunzioni) che renda “appetibile” l’assunzione di una persona in questo periodo così difficile.

La domanda, comprensiva della scheda A e della scheda B debitamente compilate e firmate, e con tutti gli allegati richiesti per entrambe, deve essere presentata una volta sola o dall’impresa oppure dal candidato al posto di lavoro all’indirizzo borselavorocaritasalesterralba@gmail.com .

I termini di presentazione della domanda sono prorogati al 30 settembre 2021″

Qui sotto il Bando (da leggere attentamente) e le schede da scaricare (A+B)

Per qualunque comunicazione fare riferimento al seguente indirizzo mail:

borselavorocaritasalesterralba@gmail.com  

aggiornato al 6 luglio 2021

Scarica il bando borse di lavoro prorogato al 30 settembre 2021(1)

Scarica la richiesta-borse-lavoro-editabile-SCHEDA-A-Impresa(1)

Scarica la richiesta-borse-lavoro-editabile-SCHEDA-B-candidato(1)

(Comunicato Caritas Ales-Terralba)

 
Share