Solidarietà: il ringraziamento della Caritas Sardegna per le donazioni ricevute

A nome dei tanti beneficiari sostenuti tramite i diversi servizi, la Delegazione regionale Caritas della Sardegna esprime la propria gratitudine per le donazioni di beni di prima necessità ricevuti nei giorni scorsi, tramite Caritas Italiana, e destinati alle Caritas diocesane dell’Isola.

Dalla ditta SOFIDEL sono giunti a Cagliari, e da qui distribuiti in tutte e dieci le Diocesi della Sardegna, in quote proporzionali, ben 1.670 colli tra tovaglie, carta igienica, tovaglioli, asciugamani di carta e bobine di carta industriali. Inoltre, dalla ditta NOESIS sono giunte in dono 7.008 colombe. Anche questi prodotti dolciari sono stati raccolti in un primo momento nel Centro di distribuzione viveri della Caritas di Cagliari, poi distribuiti con le stesse modalità alle diverse Diocesi.

Il trasporto e la consegna di tutti questi prodotti sono stati possibili grazie alla disponibilità dell’azienda NIVEA SPA di Macchiareddu, già impegnata nella consegna di altri beni di prima necessità sul territorio regionale.

«Esprimiamo un sentito ringraziamento per la generosità dimostrata – commenta il delegato regionale Raffaele Callia – , segno della grande fiducia riposta verso la Caritas e di un’attenzione concreta in favore delle persone più bisognose e fragili, ancora più significativa in questo periodo di emergenza sanitaria, sociale ed economica».

Share