Primo Workshop regionale del Progetto Policoro, San Gavino Monreale, 15 marzo 2014

Sabato 15 marzo 2014dalle ore 9.30 fino alle 17.15 presso il Centro Pastorale di San Gavino Monreale (viale Regina Margherita 1) si svolgerà il Primo Workshop regionale del Progetto Policoro. 


policoro 2014 locandina

 

Si tratta di un’iniziativa organizzata dal coordinamento regionale, dopo circa 15 anni di presenza del Progetto Policoro in Sardegna,  finalizzata a promuovere una riflessione sulle prerogative, sulle potenzialità, sui limiti e sulle risorse del Progetto stesso per la Chiesa Sarda e le realtà diocesane. 

L’iniziativa vedrà la partecipazione dei Direttori diocesani delle tre Pastorali (Caritas, Pastorale sociale e del Lavoro, Servizio di Pastorale giovanile), degli animatori di comunità e dei referenti della rete dell’evangelizzazione e delle filiere.

Dopo la preghiera iniziale guidata da S.E. Mons. Giovanni Paolo Zedda, Vescovo delegato per la Pastorale Sociale e del Lavoro, la giornata sarà articolata in due momenti distinti ma complementari: il primo dedicato all’ascolto delle soggettività diocesane con l’esposizione di alcune buone prassi realizzate negli anni, e il secondo dedicato alla ‘programmazione partecipata’ in ordine ad alcune priorità o emergenze che nei prossimi anni andranno affrontate con un impegno comune.

Nel pomeriggio si svolgerà una tavola rotonda su ‘I percorsi di evangelizzazione legati al lavoro: quale traduzione nella prassi pastorale?’, a cui parteciperanno S.E. Mons. Arrigo Miglio, Arcivescovo di Cagliari e Presidente della Conferenza Episcopale Sarda, don Massimo Cabua, incaricato regionale per il Servizio di Pastorale Giovanile, don Marco Lai, delegato regionale Caritas Sardegna, don Giulio Madeddu, direttore Ufficio regionale per i problemi sociali e per il lavoro.

Si mira, inoltre, a rendere l’appuntamento continuativo nel tempo, inteso come momento di riflessione, confronto e scambio, in modo da rispondere in maniera sempre più adeguata alle esigenze dei giovani sardi.

Scarica il programma dell’iniziativa

Share