Oristano, al via l’iniziativa della Caritas “Rincariamo il sostegno”

“Rincariamo il sostegno”. Sarà questo lo slogan della nuova iniziativa promossa dalla Caritas Diocesana di Oristano per aiutare gli anziani che non riescono a far fronte al rincaro delle bollette.

Dopo il colpo della pandemia, l’aumento di luce e gas può fare tanto male. In città e nella Diocesi aumenta il numero degli anziani che vivono soli, senza un’adeguata rete di supporto e con pensioni minime. Per queste persone deboli sotto tanti aspetti, gli aumenti consistenti delle bollette rischiano di accrescere, a volte anche in maniera drammatica, le loro difficoltà. La Caritas, con questa iniziativa, intende offrire agli anziani un sostegno in più, seguendo lo spirito evangelico che quotidianamente ci ricordano papa Francesco e il nostro arcivescovo padre Roberto Carboni.
Potranno richiedere un contributo gli anziani soli, di età superiore ai 67 anni e con un ISEE inferiore ai 9.000,00.

Le persone interessate potranno chiamare per informazioni o per un appuntamento ai seguenti numeri: 0783 70641 389 4792572 o scrivere a oristanocaritas@gmail.com.

Chi vorrà contribuire con una donazione, potrà farlo utilizzando il seguente iban intestato a Caritas diocesana Arborense: IT04X0101517400000070380681

Share