La Guardia di Finanza di Olbia dona generi alimentari alla Cittadella della Carità

Ieri mattina, 26 marzo 2021, la Cittadella della Carità di Olbia ha ricevuto dalla Guardia di Finanza di Olbia, assieme all’associazione A.N.F.I di Olbia, una donazione di generi alimentari a lunga scadenza, destinati alle famiglie bisogne del territorio come segno tangibile di solidarietà in occasione della Quaresima e della prossima Pasqua. I prodotti sono stati consegnati dal Comandante del Gruppo Guardia di Finanza di Olbia, capitano Carlo Lazzari, e dal presidente della Sezione A.N.F.I. di Olbia, Nicolò Maccarrone a don Antonio Tamponi, vicario vescovile per la Carità alla presenza del direttore e vice direttore della Caritas diocesana di Tempio-Ampurias Domenico Ruzzittu e Igino Faraglia.

Il gesto vuole essere una forma di vicinanza verso coloro che si preparano a vivere la Pasqua in una situazione di difficoltà, anche a causa della pandemia, con il messaggio che “si può sempre contare sulla grande famiglia delle Fiamme Gialle”.

Ad animare la raccolta un passo della seconda lettera di San Paolo ai Corinti: “Ciascuno dia secondo quanto ha deciso nel suo cuore, non con tristezza, né per forza, perché Dio ama chi dona con gioia”.

(comunicato Caritas diocesana Tempio-Ampurias)

 

 

Share