Inaugurato a Tempio l’ambulatorio Caritas intitolato a Mons. Pittorru

Con la benedizione da parte del diacono e direttore della Caritas diocesana di Tempio Ampurias, Domenico Ruzittu, è stato inaugurato questo pomeriggio il nuovo ambulatorio Caritas intitolato a Mons. Giovanni Maria Pittorru. La struttura si trova in viale don Sturzo all’interno del seminario diocesano e sarà a disposizione dei poveri del territorio.

«La nostra idea – ha spiegato Domenico Ruzittu- è prendere per mano le persone perché possano recuperare la propria vita anche sull’aspetto sanitario»

La cerimonia si è svolta alla presenza delle più importanti autorità civile e militari del territorio. A tagliare il nastro era presente anche il sindaco di Tempio Gianni Addis.

L’ambulatorio sarà aperto un giorno alla settimana sia la mattina che il pomeriggio ed è coordinato dal dott. Giampiero Deiana. Al momento le specializzazioni presenti sono le segueni: otorinolaringoiatria, pediatri, urologia, ginecologia e cardiologia.

Per accedere all’ambulatorio le persone dovranno recarsi al centro di ascolto della Caritas dove i volontari in base alle diverse situazioni valuteranno i casi e indirizeranno verso i medici specialisti.

L’obiettivo del centro medico è quello di prendere in carico la persona e divenire un punto di riferimento e un supporto per tutti coloro che si trovano in una situazione di povertà, con l’obiettivo di fare rete con i diversi enti  del territorio, quali il Serd, l’Avo, il Cim, l’Hospice, i medici di base (in pensione o no) gli Oss, ed educatrici/psicologhe.

(Comunicato Caritas diocesana Tempio-Ampurias)

Share