Cagliari, al via il percorso formativo “Fratelli e sorelle nella carità. Le Comunità ecclesiali verso nuovi percorsi di discernimento e della pedagogia dei fatti”. Prima “tappa” il 20 gennaio 2021 su piattaforma Zoom

Inizierà il 20 gennaio 2021 il percorso formativo Fratelli e sorelle nella carità. Le Comunità ecclesiali verso nuovi percorsi di discernimento e della pedagogia dei fatti, promosso dalla Caritas diocesana, attraverso il Laboratorio promozione Caritas, in collaborazione con la Consulta diocesana delle associazioni di volontariato.

L’iniziativa – organizzata a partire dal mandato della Pastorale della Carità, in continuità con i percorsi formativi realizzati negli anni precedenti – si rivolge a tutti i volontari e gli operatori delle Caritas parrocchiali e del mondo del volontariato, ed è strutturata in quattro tappe che si svolgeranno da gennaio ad aprile 2021, attraverso la piattaforma “Zoom”, secondo il seguente calendario:

20 Gennaio 2021, ore 16:00-18:00, “Sulla carità nelle Comunità, dal locale al globale”

10 Febbraio 2021, ore 16:00-18:00, “Sul metodo pastorale del discernimento”

24 Marzo 2021, ore 16:00-18:00, “Il discernimento e la pedagogia dei fatti”

16 Aprile 2021, ore 16:00-18:00, “La Carità, la Fraternità, l’Amicizia sociale nelle Comunità ecclesiali”,  all’interno del Convegno Diocesano Giovani e Volontariato

Durante il primo incontro del 20 gennaio, l’arcivescovo mons. Giuseppe Baturi tratterà il tema “Sulla Carità nelle Comunità, dal locale al globale”.

La partecipazione è libera; la scheda di iscrizione scaricabile sul sito www.caritascagliari.it dovrà essere compilata e inviata alla mail animazione@caritascagliari.it. entro il 16 gennaio 2021.

(a cura di Giada Melis, referente Laboratorio diocesano promozione Caritas)

Share