Cagliari, al via il 20 gennaio il percorso formativo “Sulla via del Vangelo, acconto ai poveri per coltivare la speranza”

Al via il percorso formativo “Sulla via del Vangelo, accanto ai poveri per coltivare la Speranza” promosso dalla Caritas diocesana in collaborazione con la Consulta diocesana degli organismi socio-assistenziali e delle associazioni di volontariato, destinato ai volontari e operatori della Caritas diocesana, delle Caritas parrocchiali, delle realtà della stessa della Consulta diocesana.

«In continuità con gli anni precedenti – spiega il direttore della Caritas diocesana don Marco Lai – prosegue il percorso di formazione destinato a tutti gli operatori e volontari della carità: una proposta formativa che prende in considerazione il mandato della Caritas in Italia ripreso da Papa Francesco che, in occasione del 50mo anniversario della Caritas nazionale, ci ha indicato le tre vie da seguire: quella “degli ultimi”, quella “del Vangelo” e quella “della creatività”».

Le quattro tappe formative in cui, come negli anni scorsi, sarà articolato il percorso avranno lo scopo di approfondire ognuna delle tre strade proposte; tutte le tappe si svolgeranno con modalità mista: in presenza, nell’aula magna del Seminario arcivescovile di Cagliari (via mons. Cogoni 9), nel rispetto delle normative anti-covid) e online su piattaforma Zoom (attraverso il link di accesso riportato sotto).

Si parte il 20 gennaio 2022, ore 16-18, con la prima tappa “La via degli ultimi” durante la quale, ci sarà la relazione dell’arcivescovo mons. Giuseppe Baturi; la II tappaLa via del Vangelo” si svolgerà il 24 febbraio ore 16-18 e vedrà la relazione di don Leonardo Salutati, docente di Teologia morale presso la Facoltà teologica dell’Italia Centrale a Firenze; la III tappaLa via della creatività” si svolgerà il 24 marzo ore 16-18  e vedrà la relazione di don Marco Pagniello, direttore di Caritas Italiana, e gli interventi delle varie realtà parrocchiali e della Consulta diocesana. Infine, la IV tappa che, come negli anni scorsi, consisterà nel Convegno diocesano “Giovani e volontariato” si svolgerà il 6 maggio, con le stesse modalità e prevederà due sessioni: quella della mattina destinata ai giovani e quella del pomeriggio agli adulti (saranno comunicati programma e relatori). Durante il convegno ci sarà anche la proclamazione dei vincitori della III edizione del concorso fotografico “Segni tangibili di speranza

Tutte le informazioni sul sito della Caritas di Cagliari: www.caritascagliari.it

Share