Cagliari, donati alla Caritas diocesana i generi alimentari raccolti dal Comando regionale Sardegna della Guardia di Finanza

Una donazione speciale quella fatta stamattina dal Comando regionale Sardegna della Guardia di finanza alla Caritas diocesana di Cagliari: generi alimentari a lunga scadenza destinati alle persone bisognose donati nell’ambito della raccolta alimentare promossa la scorsa settimana presso la Cappella del Comando regionale come segno tangibile di solidarietà in occasione della Quaresima.

La consegna è avvenuta presso il Centro diocesano di via Po alla presenza del direttore della Caritas diocesana don Marco Lai, del generale Gioacchino Angeloni comandante regionale Sardegna della Guardia di finanza, del capo di stato maggiore colonnello Giancarlo Sulsenti; presenti anche alcuni membri dell’associazione ANFI (Associazione nazionale finanzieri d’Italia) di Cagliari, il cappellano militare della Guardia di finanza don Gianmario Piga, i referenti e i volontari dello stesso Centro.

«É stata una sorta di chiamata al dovere di solidarietà, che abbiamo accolto con grande entusiasmo – ha detto il comandante Angeloni – un “donare con gioia”, con cui vogliamo essere vicini alle vostre iniziative. Una forma di vicinanza verso coloro che si preparano a vivere la Pasqua in una situazione di difficoltà, anche a causa della pandemia, con il messaggio che si può contare sugli amici delle Fiamme Gialle, sempre pronti a dare una mano»

«Un’iniziativa davvero gradita – ha commentato il direttore Caritas don Marco Lai – nell’ambito del cammino spirituale verso la Pasqua, segno di un’attenzione verso i poveri da parte delle istituzioni, nell’ambito di una sinergia finalizzata al perseguimento del bene comune»

(a cura di Maria Chiara Cugusi – servizio comunicazione Caritas Cagliari)

Share