“Gran casinò – Storie di chi gioca sulla pelle degli altri”: il 25 maggio, a Oristano, uno spettacolo per dire no al gioco d’azzardo

Venerdì 25 maggio, alle ore 11 a Oristano, nell’Auditorium I.T.C. Lorenzo Mossa (in via Carboni 10) la Caritas diocesana organizza uno spettacolo di Teatro Civile dal titolo “GRAN CASINÒ– STORIE DI CHI GIOCA SULLA PELLE DEGLI ALTRI”, per sensibilizzare la comunità sul tema del gioco d’azzardo.

La rappresentazione teatrale è messa in scena dalla Compagnia di Milano ITINERARIA TEATRO che dal 1994 affronta con i propri spettacoli temi cruciali e urgenti, ottenendo un efficace impatto su adulti e giovani e stimolandone la presa di coscienza.  Lo scorso 18 settembre hanno recitato alla Camera dei Deputati, denunciando le responsabilità delle Istituzioni per questa dilagante piaga sociale che, in Italia, ha raggiunto cifre altissime.

Dopo lo spettacolo, il cui ingresso è aperto a tutti, seguiranno dibattito e interventi.

Scarica il volantino dello spettacolo Volantino-Gran Casinò

Share