Ozieri, giovani e migranti arrivati da tutta l’Isola per la XXXI Marcia della pace

Tanti colori, striscioni e bandiere e un fiume di persone hanno reso indimenticabile la XXXI Marcia della Pace ospitata ad Ozieri. Nel pomeriggio del 16 dicembre scorso un corteo con oltre 2mila partecipanti arrivati da tutta l’Isola ha attraversato il paese. Presenti un centinaio di associazioni di volontariato, circa 500 migranti, studenti, rappresentanti delle istituzioni ecclesiali e civili – compresi i sindaci del territorio e i  vescovi, accolti da mons. Corrado Melis e guidati da mons. Giovanni Paolo Zedda, Vescovo delegato dalla Conferenza episcopale sarda per il servizio della Carità.

Continua a leggere

Presentata la XXXI Marcia della Pace ACCOGLIERE, PROTEGGERE, PROMUOVERE E INTEGRARE

Presentata questa mattina nella sala stampa del Seminario Arcivescovile di Cagliari, in via mons. Cogoni 9, la XXXI MARCIA DELLA PACE promossa dalla Diocesi di Ales-Terralba, attraverso la Caritas diocesana, e organizzata dalla Delegazione regionale Caritas Sardegna, in collaborazione con il CSV Sardegna Solidale. Alla macchina organizzativa quest’anno si aggiungono la Diocesi di Ozieri e il Comune di Ozieri. La XXXI Marcia della Pace, avrà come motto le quattro parole di Papa Francesco per la Giornata Mondiale del Migrante (14 gennaio 2018) Accogliere, Proteggere, Promuovere e Integrare, richiamate anche nel Messaggio per la 51esima Giornata Mondiale della Pace Migranti e Rifugiati, uomini e donne in cerca di pace. Un tema concreto – come sottolineato da mons. Arrigo Miglio, presidente della Conferenza Episcopale sarda – che ha il volto di persone, migranti e rifugiati, uomini e donne in cerca di pace, che ci aiutano a capire il concetto di pace, costituendo un valore aggiunto per la nostra società. Continua a leggere

Presentazione XXXI Marcia Pace “ACCOGLIERE, PROTEGGERE, PROMUOVERE E INTEGRARE”

Mercoledì 6 dicembre 2017, alle ore 10 nella sala stampa del Seminario Arcivescovile di Cagliari, in via mons. Cogoni 9, si svolgerà la conferenza stampa di presentazione della XXXI MARCIA DELLA PACE promossa dalla Diocesi di Ales-Terralba, attraverso la Caritas diocesana, e organizzata dalla Delegazione regionale Caritas Sardegna, in collaborazione con il CSV Sardegna Solidale. Continua a leggere

Domenica 19 novembre 2017 – Prima Giornata mondiale dei poveri

 

 

 

 

 

 

 

Domenica 19 novembre 2017, XXXIII domenica del Tempo Ordinario, le Diocesi della Sardegna accolgono l’auspicio del Santo Padre Francesco con la celebrazione della prima Giornata Mondiale dei Poveri. Occasioni di riflessione, gesti di solidarietà e momenti di preghiera, per i poveri e con i poveri: sono queste le iniziative proposte anche in Sardegna, per dare seguito all’appello lanciato dal Papa in occasione della chiusura del Giubileo della Misericordia, indicato con estrema chiarezza nella Lettera Misericordia et Misera al punto 21: “Alla luce del “Giubileo delle persone socialmente escluse”, mentre in tutte le cattedrali e nei santuari del mondo si chiudevano le Porte della Misericordia, ho intuito che, come ulteriore segno concreto di questo Anno Santo straordinario, si debba celebrare in tutta la Chiesa, nella ricorrenza della XXXIII Domenica del Tempo Ordinario, la Giornata mondiale dei poveri. Sarà la più degna preparazione per vivere la solennità di Nostro Signore Gesù Cristo Re dell’Universo, il quale si è identificato con i piccoli e i poveri e ci giudicherà sulle opere di misericordia (cfr Mt 25,31-46). Sarà una Giornata che aiuterà le comunità e ciascun battezzato a riflettere su come la povertà stia al cuore del Vangelo e sul fatto che, fino a quando Lazzaro giace alla porta della nostra casa (cfr Lc 16,19-21), non potrà esserci giustizia né pace sociale. Questa Giornata costituirà anche una genuina forma di nuova evangelizzazione (cfr Mt 11,5), con la quale rinnovare il volto della Chiesa nella sua perenne azione di conversione pastorale per essere testimone della misericordia.”

 

Consulta le iniziative programmate nelle Diocesi sarde.

Migramed 2017 – in Giordania il Meeting internazionale Caritas del Mediterraneo

Da martedì 14 a venerdì 17 novembre 2017 si terrà in Giordania “Migramed”, l’annuale incontro di Caritas Italiana con le Caritas europee e del bacino del Mediterraneo attive in processi di supporto, accoglienza e tutela in favore dei migranti. Un’occasione di riflessione collettiva ma anche un momento di scambio di informazioni e di attivazione di collaborazioni tra Paesi. Continua a leggere

Attività, progetti, esperienze formative delle Caritas sarde raccontate nel primo Rapporto annuale della Delegazione regionale

Le attività, i progetti e le esperienze formative delle dieci Caritas diocesane sarde raccontate nel primo Rapporto annuale, 2016, della Delegazione regionale Caritas Sardegna, pubblicato nei giorni scorsi. Azioni integrate che creano vere e proprie “Cittadelle della Carità”: come quella attivata dalla Caritas di Tempio-Ampurias, che, partendo dall’ascolto, garantisce un’azione di promozione umana a tutto tondo: Emporio e Boutique della Solidarietà, sostegno psicologico, sportello immigrazione, case di prima accoglienza, dormitorio, centro diurno, banco farmaceutico. Continua a leggere